Cronaca

Ankara pronta ricostruire il porto di Beirut

8 agosto 2020 Notizia ripresa da Sputnik Foto: Reuters/Instagram/@Rabzthecopter

ISTANBUL -La Turchia è pronta ad aiutare a ricostruire il porto di Beirut, che è stato distrutto da una massiccia esplosione, ha detto il vicepresidente turco Fuat Oktay.
Il porto turco di Mersin, sul Mediterraneo, è pronto ad assistere il porto di Beirut, ha aggiunto.
Beirut è stata duramente colpita dalla massiccia esplosione alla fine del 4 agosto, con oltre 150 persone uccise e circa 5.000 altre ferite, secondo gli ultimi dati forniti dal ministero della Salute del Paese.
Secondo le autorità libanesi, l'esplosione è stata collegata allo stoccaggio improprio di 2.750 tonnellate di nitrato di ammonio.
Molti Paesi e organizzazioni internazionali hanno offerto assistenza al Libano sulla scia della tragedia.