Cronaca

Testato con successo 1° missile da crociera turco

lunedì 6 luglio 2020 Servizio ripreso da Sputnik Foto: Industria Difesa turca

ISTANBUL - Ankara ha sviluppato un proprio missile antinave che a breve dovrebbe essere consegnato all’esercito. Il missile Atmaca, sviluppato dall’azienda Roketsan, dovrebbe sostituire nell'esercito turco il missile Harpoon di fabbricazione statunitense.
La Turchia ha effettuato con successo il test del primo missile da crociera antinave a lungo raggio Atmaca di produzione domestica. Lo riferisce l’agenzia Anadolu, citando il sottosegretario alla Difesa turco Ismail Demir.
"Il missile Atmaca ha svolto perfettamente le sue funzioni, ha colpito con successo l'obiettivo a una distanza di oltre 200 chilometri ed è pronto per entrare in dotazione delle forze armate turche", ha affermato Demir.
Il funzionario ha anche condiviso il filmato del test su Twitter.
Anadolu precisa che il missile dovrebbe entrare in dotazione dell’esercito turco entro la fine di quest'anno e sostituirà il missile antinave americano Harpoon.
Il missile terra-terra Atmaca è prodotto dalla società turca Roketsan, uno dei maggiori produttori di armi del paese ed appaltatore della difesa.