Cronaca

Cavusoglu: Israele va giudicata dalla Corte dell'Aja

mercoledì 18 maggio 2018 AnsaMed Foto: Cubadebate

ISTANBUL - Israele dovrebbe essere giudicato dal Tribunale penale internazionale dell'Aja per il "massacro" di Gaza. Lo ha detto il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, in un'intervista alla tv statale Trt Haber, sostenendo la necessità di un'indagine indipendente sull'uccisione di oltre 60 manifestanti palestinesi.
Ankara, ha aggiunto Cavusoglu, si sta impegnando sul piano diplomatico per cercare di far approvare una mozione su Gerusalemme alla prossima Assemblea generale dell'Onu. Oggi, intanto, i 57 Paesi membri dell'Organizzazione della cooperazione islamica (Oic) si sono riuniti per un vertice straordinario a Istanbul in cui potrebbero essere prese iniziative comuni contro Israele.