In Evidenza

Conto alla rovescia per il Jewelry Show

lunedì 17 settembre 2018 Preziosa Magazine Foto: Preziosa Magazine

ISTANBUL - L’edizione di marzo dell’Istanbul Jewelry Show si è chiuso con un incremento record di visitatori (+21%), riunendo circa 1.250 espositori e 30.042 visitatori. Numeri che creano grandi aspettative anche sulla prossima rassegna in calendario a ottobre: si svolgerà dall’11 al 14 l’edizione numero 47, organizzata da UBM Rotaforte Uluslararasý Fuarcýlýk A.Þ., l’ufficio turco di UBM Asia.
Dopo i numeri positivi dell’evento di marzo, 1.250 espositori, 30.042 visitatori e record di visitatori (+21%), per la prossima edizione le aspettative fanno ben sperare
La manifestazione, fa sapere il Founding Partner di UBM Rotaforte Þermin Cengiz, ha una quota dell’80% nel totale delle esportazioni del settore turco della gioielleria. “Abbiamo organizzato l’Istanbul Jewelry Show negli ultimi 32 anni – ha detto  – e oggi, con la forza e il supporto che abbiamo ricevuto dal settore, lo abbiamo portato ad un livello che la colloca tra le migliori fiere al mondo, affiancata da oltre 845 espositori ogni anno. Siamo più che orgogliosi di organizzarla per la 47esima volta”.
A ottobre l’Istanbul Jewelry Show presenterà una vasta gamma di gruppi di prodotti tra cui oro, gioielli, diamanti, pietre colorate, pietre preziose e semipreziose, perle, argento, accessori in argento e articoli per la casa in argento, orologi, decorazioni per vetrine, macchinari e attrezzature, casseforti, software e gruppi di prodotti logistici e di illuminazione.
Tornano anche l’“International Buyer Delegation Program” che ha portato relazioni commerciali a lungo termine con l’industria della gioielleria nelle precedenti esposizioni e il “Designer market“, che apre nuovi orizzonti al mondo del design.