Blob

L'economia corre

lunedì 11 giugno 2018 Teleborsa Foto: Internet

ISTANBUL - La Turchia cresce oltre le aspettative nel primo trimestre.
Il Prodotto Interno Lordo, segnala l’Ufficio nazionale di Statistica (TurkStat) ha mostrato un balzo del 7.4% rispetto allo stesso periodo del 2017, a fronte del +6.9% stimato dagli analisti.
Nei tre mesi precedenti l’economia aveva registrato invece una crescita del 7.3%.
“Il nostro tasso di crescita è il maggiore dell’Area Ocse e il secondo più alto tra i Paesi del G20” ha commentato su Twitter il Presidente turco Recep Tayyip Erdogan.
Il Governo ha prospettato una crescita annua del 5.5% al 2020.
Alla rapida crescita dell’economia si stanno contrapponendo il surriscaldamento dei prezzi, con l’inflazione che a maggio ha toccato il 12.15%, e il deprezzamento della Lira turca dovuto anche alla fuga di capitali dal Paese. Per tentare di risolvere queste problematiche la Banca Centrale del Paese ha attuato una serie di rialzi dei tassi di interesse.