Flash

Fermati due fratelli britannici

mercoledì 6 luglio 2018 BresciaOggi/Ansa

ISTANBUL - Le autorità turche hanno fermato due cittadini britannici di origine irachena per sospetta "propaganda terroristica" a favore del Pkk curdo e dei curdi siriani del Pyd.
Ayman e Hariam Barzan sono stati bloccati nell'aeroporto di Dalaman, sulla costa egea meridionale, dopo essere stati interrogati a un controllo di polizia per via di profili "sospetti". Gli investigatori avrebbero trovato nei loro account sui social network materiale ritenuto di propaganda curda. Lo riporta Anadolu.