Flash

Raid aerei in Iraq contro Pkk

martedì 14 febbraio 2018 AnsaMed

ISTANBUL - Proseguono i raid dell'aviazione turca contro obiettivi del Pkk in nord Iraq, dopo quelli compiuti ieri.
I jet di Ankara hanno bombardato postazioni curde nelle regioni di Sinath-Haftanin, Metina, Gara e Avasin-Basyan, distruggendo almeno 8 obiettivi tra rifugi e depositi di armi e munizioni, secondo quanto riferiscono le Forze Armate.
Le operazioni in nord Iraq vengono condotte regolarmente dalla rottura della tregua con il Pkk, nel luglio 2015. Ankara è impegnata militarmente contro i curdi anche nel nord della Siria, dove da 25 giorni sta conducendo un'offensiva contro l'enclave di Afrin.