Musica

Ad Ankara concerto per ricordare Gioacchino Rossini

domenica 30 settembre 2018 Askanews Foto: Truly Italian

ROMA - L’ambasciata d’Italia ad Ankara, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura e il Museo di Archeologia e Arte Erimtan, ha organizzato  il concerto del TriOpera, in occasione del 150° anniversario della morte di Gioachino Rossini.
Il concerto del TriOpera, composto da Natalia Gavrilan (mezzosoprano), Maurizio Simeoli (flauto e ottavino) e Inessa Filistovich (pianoforte) ha avuto luogo il 28 settembre p.v. presso il Museo di Archeologia e Arte Erimtan. Fra il XIX e il XX secolo, i cultori del teatro musicale coglievano spesso l’opportunità di assistere a concerti con piccoli organici cameristici, i cui programmi proponevano “fantasie”, “variazioni” e “arie” tratte delle più eseguite opere, frutto del geniale estro di blasonati compositori quali Rossini, Bellini, Donizetti, Verdi e Puccini.
E’ questa l’esperienza che si è inteso proporre al nostro pubblico, omaggiando il compositore Gioacchino Rossini, del quale ricorre il 150° anniversario della morte. I brani hanno tutti uno stretto riferimento all’Opera, e rendono oltremodo palese il legame che gli esecutori hanno col il Teatro alla Scala di Milano.
Programma G. Rossini Cavatina da “Stabat Mater” per Voce, Flauto and Pianoforte M. Simeoli “Fantasia all’italiana”, omaggio a G. Rossini per Flauto e Pianoforte G. Rossini “Una voce poco fa” da “Il Barbiere di Siviglia” per Voce, Flauto and Pianoforte R. Galli “Il Barbiere di Siviglia” Fantasy for Flute and Piano (rev. per Flauto e Pianoforte da M. Simeoli/I. Filistovich) G. Rossini “Contro un cor che accende amore” da “Il Barbiere di Siviglia” per Voce, Flauto and Pianoforte ca G. Rossini “Nacqui all’affanno” da “La Cenerentola” per Voce, Flauto and Pianoforte F. Chopin-G.Rossini Variazioni in Mi Maggiore su un Tema (Non più mesta) da “La Cenerentola” di G. Rossini per Flauto e Pianoforte G. Rossini “L’orgia” da “Soirées musicales” per Voce, Flauto and Pianoforte P. Morlacchi “Il Pastore svizzero” per Ottavino e Pianoforte (rev. da M.Simeoli) G. Rossini “L’invito” from “Soirées musicales” per Voce, Flauto and Pianoforte G. Rossini “La danza” (Tarantella napoletana) da “Soirées musicales” per Voce, Flauto and Pianoforte